Home

Rosso di Montalcino D.O.C.

CLASSIFICAZIONE:
D.O.C.

VARIETA’:
Sangiovese

ALTITUDINE:
450 mt s.l.m.

VIGNA:
“Bosco”, “Alberello anfiteatro”,” Lupo” , “Strada” e Quercia

SUOLO:
franco-argillosa, argillo-scistica, arenaria, galestro, tufo.

AGRICOLTURA:
biologica biodinamica

SISTEMA DI ALLEVAMENTO:
guyot bilaterale, candelabro, alberello

ETA’ MEDIA DELLE PIANTE:
dai 17 ai 23 ANNI 

DENSITA’ DI IMPIANTO:
dai 4000 ai 5600 ceppi ettaro

EPOCA DI VENDEMMIA:
da metà settembre a fine settembre

FERMENTAZIONE:
con lieviti indigeni, 15/20 giorni di macerazione

AFFINAMENTO:
In botti grandi di rovere da 45 ai 20 hl per 24/30 mesi

Non è per noi un secondo vino o un declassamento del Brunello; Di fatto i nostri vigneti sono tutti collocati in una zona storicamente destinata alla produzione di quest'ultimo ed hanno una evidente vocazione a produrre vini di grande struttura. Si tratta di una differente declinazione del Sangiovese a Montalcino, con un grande potenziale di invecchiamento ma frutto di un affinamento più breve che ne preserva le caratteristiche di rustica gioventù, esuberanza di frutto e un profilo sapido e terrestre tipiche del nostro Sangiovese.

Proviene in gran parte dalle nostre parcelle vinificate separatamente, Bosco, Lupo, Strada e Quercia e successivamente assemblate. La prima annata prodotta è stata la 2003. 

Background Image